COME NASCONO LE SEMENTERIE ARTISTICHE:

L'idea di dedicare parte degli spazi di una ex fabbrica di sementi ad attività artistiche nasce in seguito al terremoto del 2012: la necessità di rinnovare alcune strutture dell'azienda agricola danneggiate, destinate altrimenti all'abbandono e al lento deperimento, ha favorito la decisione di destinare alcuni spazi allo sviluppo di attività culturali.

L'azienda agricola si è fatta carico della ristrutturazione delle strutture e Teatro Presente ha sostenuto il progetto realizzando gli arredi della foresteria seguendo criteri di sostenibilità e riuso utilizzando materiali di recupero dell'azienda stessa.

 

Le Sementerie Artistiche sono ora un'associazione di promozione sociale guidata da Pietro Traldi e Manuela De Meo, membri di Teatro Presente, ed in collaborazione con le compagnie aderenti al progetto T.R.E. - Teatri in Rete per Emergere.

 

GLI SPAZI:

Una sala di lavoro di 180 metri quadri con pavimento in legno, attrezzata per accogliere il pubblico in occasione di spettacoli e concerti; una foresteria adiacente alla sala in grado di ospitare fino a 16 persone.

 

LE ATTIVITA':

Laboratori residenziali per attori e performers professionisti

Residenze artistiche

Spettacoli, concerti, eventi, esposizioni

 

SEMENTERIE ARTISTICHE

spazio agri-culturale di creazione, formazione e residenza artistica

Show More

Teatro Presente ha collaborato

alla progettazione e alla creazione

di una residenza artistica e

di intensa ricerca e formazione teatrale

in piena campagna, negli spazi di in un ex fabbrica di sementi, a pochi km da Bologna.

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • YouTube - Black Circle

2014/2018 by Gabriele Ciavarra

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now